Home cronaca Scempio a pochi passi dall’Anfiteatro Campano

Scempio a pochi passi dall’Anfiteatro Campano

676

In questi giorni da più parti abbiamo letto che maggioranza e opposizione stanno chiedendo a più riprese un regolamento per affidare le strutture sportive. Oggi ci occupiamo del “Parco Urbano”, alle spalle dell’Anfiteatro Campano. Le foto parlano da sole. La struttura è in stato di abbandono da più di tre anni. Ovviamente le responsabilità vanno comunque ripartite. Ad onor di cronaca, va anche detto che è facile attaccare l’amministrazione guardando le foto, ma la cosa che lascia più a bocca aperta, è certamente l’atteggiamento dei cittadini. Infatti la struttura agli albori era in perfetto stato,  solo gli “’interventi” di incivili hanno ridotto la struttura in uno stato pietoso. La cosa che più risalta agli occhi è che la struttura, dista pochi metri dall’Anfiteatro Campano. Questo scempio, non rappresenta per la città di Santa Maria Capua Vetere il giusto bigliettino da visita, visto che conosciamo bene le potenzialità che questa città può offrire.

di Daniele Luongo

articolo precedenteBottiglie di plastica per realizzare l’Albero. Si attivano nel rione IACP
prossimo articoloContro la violenza sulle donne, dal palco del Garibaldi emozioni e speranze