Home politica Capodanno senza fuochi, S. Maria C.V. meglio di Roma ?

Capodanno senza fuochi, S. Maria C.V. meglio di Roma ?

1404

L’ordinanza n°234 del comune di Santa Maria Capua Vetere, prevede il divieto assoluto di sparare fuochi d’artificio dal 31/12 all’1/01. Una decisione che ci può stare, adottata anche da molti comuni italiani. Proprio ieri, però, in seguito ad un ricorso presentato al Tar de Lazio, da parte dei produttori e i distributori di fuochi d’artificio, riuniti nell’Anisp (Associazione nazionale imprese spettacoli pirotecnici) rappresentati dall’avvocato Marcello, il Tar ha congelato l’ordinanza del sindaco Virginia Raggi, e non è escluso che nelle prossime ore, possano arrivare nuovi provvedimenti che annullino ordinanze in altri comuni.

 

articolo precedenteCapodanno sammaritano senza botti, arriva l’ordinanza
prossimo articoloPerde il controllo dell’auto in via Caserta, in tre finiscono in ospedale