Home Attualità Ente Idrico, Antonio Mirra eletto presidente all’unanimità

Ente Idrico, Antonio Mirra eletto presidente all’unanimità

674

“Il mio sentito ringraziamento a tutti i componenti del Consiglio del Distretto e a tutti i sindaci della provincia di Caserta dagli stessi rappresentati i quali hanno inteso unanimemente individuarmi quale coordinatore del Consiglio di Distretto dell’ambito della provincia di Caserta dell’Ente Idrico Campano istituito con legge regionale per il riordino del servizio idrico integrato. Ho accettato con grande entusiasmo, spirito di servizio e forte senso di responsabilità l’incarico conferitomi di coordinare ed organizzare il Consiglio di Distretto che avrà funzioni particolarmente rilevanti su di una tematica che tocca un bene primario nella vita dei cittadini. Il Consiglio è atteso, nell’ambito dei principi e delle regole fissate dalla legge e dall’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas ed il Sistema idrico, da sfide particolarmente importanti; saremo chiamati ad avviare la gestione del servizio idrico integrato (acquedotto, fognatura e depurazione) in tutta la provincia di Caserta con una forma di gestione che dovrà assolutamente garantire l’efficienza e la trasparenza, il contenimento dei costi, la salvaguardia ambientale nonché gli stessi livelli di qualità in tutto il territorio di nostra competenza. Il voto di oggi rappresenta il miglior viatico per il Consiglio di Distretto per lavorare in grande sinergia con tutti i rappresentanti istituzionali regionali del territorio con la finalità unica di raggiungere gli obiettivi fissati con il massimo impegno e nell’esclusivo interesse di tutti i cittadini della provincia di Caserta”.

articolo precedenteDio perdona, Pastore no. I nerazzurri battono la Sancataldese
prossimo articoloSospensione erogazione idrica ad alcune strade comunali