Home cronaca Furti nelle abitazioni. Condannato 21enne rumeno

Furti nelle abitazioni. Condannato 21enne rumeno

1392

Nella giornata di ieri, personale della Polizia di Stato di Caserta ha tratto in arresto, in S. Maria C.V. (CE), MAGHERCA’ Marian Cristinel, rumeno di anni 21, poiché raggiunto dall’Ordine di Esecuzione per la Carcerazione emesso in data 27.4.2017, dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Napoli.
Lo stesso dovrà espiare la pena definitiva di quasi 2 anni di reclusione, per aver commesso il reato di furto in abitazione con l’aggravante di aver utilizzato violenza sulle cose e di essersi avvalsi di mezzi fraudolenti. In particolare, la condotta delittuosa è stata posta in essere dal MAGHERCA’ in Romania, ma nonostante ciò, l’autore del reato non resterà impunito e sconterà la pena qui in Italia.
Dopo le rituali formalità, l’arrestato è stato condotto, dal personale della locale Squadra Mobile che ha proceduto all’arresto, presso la casa Circondariale di S. Maria C.V..

articolo precedenteContrasto alla povertà, il Comune ha presentato 86 progetti “SIA!
prossimo articoloS. Tammaro: Contrasto alla povertà al via “Spendi a S. Tammaro – Buoni Spesa”