Home Attualità Raccolta differenziata, torna il servizio ‘EcoMobile’ a Santa Maria Capua Vetere

Raccolta differenziata, torna il servizio ‘EcoMobile’ a Santa Maria Capua Vetere

829

Dopo il positivo riscontro ottenuto dall’iniziativa nelle cinque settimane di attivazione in città tra febbraio e marzo e i buoni risultati in termini di raccolta differenziata registrati negli ultimi mesi con un aumento di diversi punti percentuale rispetto alla media dello scorso anno, dal prossimo 15 maggio e fino al 17 giugno torna l’iniziativa dell’EcoMobile.

Si tratta di un servizio itinerante, voluto dall’amministrazione, che consiste in un furgone attrezzato con numerosi contenitori, ciascuno dei quali dedicato ad uno specifico rifiuto. Si tratta di un servizio da ausilio ai cittadini per conferire separatamente tutti quei rifiuti che, per dimensioni o tipologia, non possono essere raccolti nei contenitori stradali e quindi oggetto di ordinario conferimento.

“Abbiamo deciso di ripetere questa iniziativa – ha spiegato il sindaco Antonio Mirra – perché da un lato è stata molto apprezzata dai cittadini e dall’altro ci ha permesso di constatare che ha prodotto risultati positivi in termini sia di raccolta differenziata che di sensibilizzazione degli utenti rispetto al tema della differenziata. Si tratta di una delle diverse novità introdotte negli ultimi mesi relativamente al settore ambiente che stanno dando concreti risultati in termini di aumento della percentuale della raccolta differenziata. Tra queste l’introduzione del nuovo calendario con la riduzione da tre a due dei giorni previsti per il conferimento dell’indifferenziato ma anche l’attivazione del servizio di raccolta per le utenze non domestiche che gradualmente sta andando sempre più a regime. Ci aspetta ancora un lavoro importante nei termini della sensibilizzazione sul tema della differenziata e del rispetto del calendario e degli orari previsti per il conferimento dei rifiuti domestici ma i risultati positivi sono certamente incoraggianti rispetto al lavoro che stiamo facendo”.

L’EcoMobile farà tappa in cinque diverse zone della città di Santa Maria Capua Vetere e sarà a disposizione dei residenti dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 18.00 secondo il seguente calendario:

  1. Da lunedì 15 maggio a sabato 20 maggio: viale degli Artisti, rione Iacp
  2. Da lunedì 22 maggio a sabato 27 maggio: via Righi, prossimità area mercato
  3. Da lunedì 29 maggio a sabato 3 giugno: via Rampetta, ex canapificio
  4. Da lunedì 5 giugno a sabato 10 giugno: via Napoli, prossimità vecchia stazione Alifana
  5. Da lunedì 12 giugno a sabato 17 giugno: via Bosco, prossimità supermercato MD

Le tipologie di rifiuti che possono essere conferiti all’EcoMobile, esibendo semplicemente un documento di identità, sono i seguenti: plastica e metalli; carta e cartone; Raee (piccoli elettrodomestici, elettronica di consumo, apparecchi di illuminazione, cellulari e altro); piccoli ingombranti (giocattoli, bacinelle, specchi e altro); rifiuti pericolosi (farmaci scaduti, pile, barattoli di vernice, vernici, pitture, colori, inchiostri per stampanti, coloranti, batterie, transistor, calcolatrici, walkman, giochi elettronici); cartucce e toner.

articolo precedenteTeatro Garibaldi. Ecco il Regolamento
prossimo articoloSanta Maria Capua Vetere pronta a perdere il calcio. La palla passa al sindaco Mirra