Home S. Maria Colandrea: “De Felice ultrà del Gladiator e persona che può garantire un...

Colandrea: “De Felice ultrà del Gladiator e persona che può garantire un futuro al calcio in città”

1092

Dopo la pace fatta tra Giacomo De Felice e la Brigata Spartaco, si torna a parlare di Gladiator. Questa volta a prendere parola è Luisa Colandrea volto ormai noto del calcio sammaritano. L’intervento nasce per chiarire la sua posizione dopo la fumata nera con la famiglia D’Anna per l’acquisto del Gladiator. “Il mio ultimo intervento sulla questione Gladiator, ho notato, che è stato travisato in città, infatti, ribadisco di prendere le distanze da Mister X, ma non da Giacomo De Felice e dalla cordata sammaritana. Se sono nel mondo del calcio è grazie al dott. De Felice e se ho conosciuto altre persone per bene è grazie a lui. Non potevo mai voltargli le spalle, visto che non ha colpe sul non acquisto di mister X del Gladiator, trattativa saltata solo per le continue richieste di D’Anna. Invece di subire critiche, il dott. De Felice va elogiato per le risorse economiche messe a disposizione per il calcio in città e probabilmente l’unico a poter garantire un futuro al Gladiator. Inoltre, voglio puntualizzare anche di chi parlava della cordata sammaritana che avrebbe appoggiato D’Anna, la verità è che se D’Anna continuava a Santa Maria Capua Vetere, i sammaritani per amore della città e della squadra, lo avrebbero sostenuto, ma non c’è stata nessuna rottura tra di noi, anzi, tutti siamo ancora accomunati dalla speranza che il Gladiator resti in D”.

articolo precedenteSicurezza e decoro in città, installate le nuove telecamere in villa comunale
prossimo articolo“Maggio è il mese della prevenzione”, Sold-out di prenotazioni in 10 giorni