Home Attualità Raccolta differenziata, nel rione Iacp il servizio ‘EcoMobile’

Raccolta differenziata, nel rione Iacp il servizio ‘EcoMobile’

525

E’ stato riattivato questa settimana, in via Giotto nel rione Iacp, il servizio ‘EcoMobile’. L’iniziativa, voluta dall’amministrazione comunale, consiste in un servizio itinerante – che a cadenza settimanale interesserà diverse aree cittadine – caratterizzato da un furgone attrezzato con numerosi contenitori, ciascuno dei quali dedicato ad uno specifico rifiuto. Si tratta di un servizio da ausilio ai cittadini per conferire separatamente tutti quei rifiuti che, per dimensioni o tipologia, non possono essere raccolti nei contenitori stradali e quindi oggetto di ordinario conferimento.

L’amministrazione ha ritenuto utile ripetere l’iniziativa dopo i buoni risultati, in termini di raccolta differenziata, riscontrati nelle cinque settimane di attivazione in città tra i mesi di febbraio e marzo.

L’EcoMobile resterà nel rione Iacp fino a sabato 20 maggio, successivamente verrà spostato nelle altre aree cittadine secondo il seguente calendario:

  1. Da lunedì 22 maggio a sabato 27 maggio: via Righi, prossimità area mercato
  2. Da lunedì 29 maggio a sabato 3 giugno: via Rampetta, ex canapificio
  3. Da lunedì 5 giugno a sabato 10 giugno: via Napoli, prossimità vecchia stazione Alifana
  4. Da lunedì 12 giugno a sabato 17 giugno: via Bosco, prossimità supermercato MD

Quali rifiuti si possono conferire? Le tipologie di rifiuti che i cittadini, semplicemente esibendo un documento di riconoscimento, potranno conferire presso l’EcoMobile sono le seguenti: plastica e metalli; carta e cartone; Raee (piccoli elettrodomestici, elettronica di consumo, apparecchi di illuminazione, cellulari e altro); piccoli ingombranti (giocattoli, bacinelle, specchi e altro); rifiuti pericolosi (farmaci scaduti, pile, barattoli di vernice, vernici, pitture, colori, inchiostri per stampanti, coloranti, batterie, transistor, calcolatrici, walkman, giochi elettronici); cartucce e toner.

 

articolo precedenteLavori alla condotta idrica, giovedì un rione resterà senz’acqua
prossimo articoloI weekend dei Monumenti – La rassegna che coniuga eventi e patrimonio archeologico