Home politica L’ex consigliere Di Vilio punzecchia l’assessore Giuliano

L’ex consigliere Di Vilio punzecchia l’assessore Giuliano

527

A tenere banco in città ormai è la realizzazione dell’evento Street Food organizzato dall’associazione “I Love SMCV” nell’area antistante l’Anfiteatro Campano. Da parte dell’amministrazione è arrivato un secco “No” alla location ma non all’evento. Sulla vicenda è intervenuto anche l’ex consigliere comunale Gerardo Di Vilio, candidato nella coalizione di Mirra, il quale non ha risparmiato qualche frecciatina all’assessore Mariarosaria Giuliano con delega in materia di Valorizzazione Patrimonio Culturale.

Ecco le sue parole
“Rispettabilissimi i vari punti di vista (Associazione, sovrintendenza, Conferenza dei capigruppo e Sindaco), manca la posizione dell’ ASSESSORE delegato, a cui è stato anche indirizzato la nota della sovrintendenza. Strano atteggiamento da Ponzio Pilato dovuto forse alla preoccupazione di poter rompere i rapporti con i vertici della sovrintendenza (Gennarelli e Imponente)?
articolo precedenteEcco la lettera dei Capigruppo per il “No” dello Street Food all’Anfiteatro
prossimo articolo2-3 e 4, festeggiamenti nel rione S. Erasmo. Ecco come sarà disciplinato il traffico