Home Attualità Festa dell’Assunta in forte dubbio. In città, per ora, tutto tace

Festa dell’Assunta in forte dubbio. In città, per ora, tutto tace

1664

A poco più di due mesi dalla festa dell’Assunta, in città per il momento tutto tace. La festa, possiamo tranquillamente affermare che è un appuntamento fisso per la città di Santa Maria Capua Vetere e non solo. L’incendio del campanile è stato sempre uno degli eventi clou dell’intera festa. Negli ultimi anni vari comitati hanno trovato difficoltà nell’organizzarla e nonostante il contributo del comune che annualmente oscilla tra i 20 e 25mila euro, spesso sono state le pendenze a farne da padrona. A quanto pare al momento nessun comitato si è ancora formato, poiché abbiamo forti dubbi che quello della passata stagione si riconfermi in blocco. Per la riuscita di ogni cosa, così come per una festa, c’è bisogno di programmazione e tempo, quindi si spera che a giorni si inizi a muovere qualcosa, per non ritrovarsi con una organizzazione frettolosa e con tanti “buchi”.

articolo precedenteE’ tempo di “Summer Games” con Città Giovane. Il 26 al via la III edizione
prossimo articoloPartnership tra ‘Noi Sammaritani’ e l’associazione ‘Amica del Cittadino’: taglio del nastro alla sede