Home Attualità ‘Karting in piazza’, oltre 400 bambini coinvolti nel progetto ACI sulla sicurezza...

‘Karting in piazza’, oltre 400 bambini coinvolti nel progetto ACI sulla sicurezza stradale

376

Ottimo risultato per ‘Karting in piazza’, l’iniziativa promossa dall’Automobile Club Italia ed inserita nella campagna ‘FIA For Road Safety Action’ in sinergia con il MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca). Il progetto di sicurezza stradale, che si è svolto in otto città italiane, ha coinvolto anche la città di Santa Maria Capua Vetere, unica sede non capoluogo di provincia, dove oltre 400 bambini di età compresa tra i 6 ed i 10 anni hanno partecipato attivamente all’appuntamento che si è tenuto in piazza Mazzini assimilando le nozioni più importanti della sicurezza stradale e comprendendo quanto, nello sport come nella circolazione stradale, sia importante seguire sempre le regole. I bambini hanno potuto apprendere le regole basilari della sicurezza stradale guidando kart ecologici all’interno del circuito allestito dai responsabili dell’ACI.

“La presidenza ACI di Caserta ha optato per la città di Santa Maria Capua Vetere, unica città non capoluogo di provincia – ha dichiarato il presidente Antonello Salzano – in quanto rappresenta uno dei fiori all’occhiello della nostra provincia sia nei termini di una forte densità scolastica sia perché si tratta di una realtà in forte rilancio nello stesso ambito provinciale. Un doveroso ringraziamento va rivolto al comandante della Polizia stradale Giovanni Consoli per aver messo a disposizione i propri agenti durante le dimostrazioni”.

“Un particolare ringraziamento all’ACI e al presidente provinciale Antonello Salzano – ha dichiarato il sindaco Antonio Mirra – per aver scelto Santa Maria Capua Vetere come unica sede in provincia di questo progetto veramente positivo che mira a trasmettere ai bambini, con modalità tali da attrarre il loro interesse, l’importantissimo tema della sicurezza stradale”.

articolo precedenteSan Tammaro, il comune revoca la convenzione dell’impianto sportivo allo Sparta S. Tammaro
prossimo articoloNel periodo estivo, i fiori producono odori sgradevoli e insetti ? Nel Cimitero di Curti trovata la soluzione