Home cronaca Rapinò due prostitute, arrestato 30enne

Rapinò due prostitute, arrestato 30enne

829

Nella mattinata odierna i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di S. Maria C.V. e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise hanno dato esecuzione ad ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall’Ufficio GIP del Tribunale di S. Maria C.V. su conforme richiesta della Procura della Repubblica di S. Maria C.V., nei confronti di Giovanni Saviano, nato a Caserta il 13.07.1987, dunque 30enne, già detenuto per altri fatti presso la casa circondariale di Napoli-Poggioreale, ritenuto gravemente indiziato dei delitti di rapina, porto abusivo di strumenti da taglio e lesioni personali.

L’ordinanza veniva emessa a seguito di una rapida e serrata attività investigativa, diretta da questa Procura della Repubblica, che ha consentito di fare luce su due rapine consumate nel comune di Santa Maria Capua Vetere, nei mesi di novembre e dicembre 2016, ai danni di due donne straniere dedite ad attività di meritricio.

L’indagine si è fondata sulle dichiarazioni rese dalle vittime e sui riscontri tratti dal traffico telefonico dell’indagato, il tutto corroborato dalle attività di polizia giudiziaria operate sia nell’immediatezza dei fatti che nelle fasi successive. Il provvedimento rientra nell’ambito delle indagini svolte dalla Procura della Repubblica finalizzate alla prevenzione dei fenomeni di criminalità predatoria.

articolo precedenteVenerdì 9, “Canne al vento” di Grazia Deledda alla Libreria Spartaco
prossimo articoloSMCV. Servizio Civile Nazionale, progetti rinnovati per il secondo anno consecutivo