Home S. Maria Gladiator, si aspetta il colpo di coda

Gladiator, si aspetta il colpo di coda

777

A poco meno di un mese dal 12 luglio, termine ultimo per iscriversi al campionato di serie D, a tenere banco in città è ancora la permanenza nel calcio del Gladiator. La situazione è ben chiara, D’Anna pronto a cedere, ma nessuno (se non qualche sondaggio) è pronto a subentrare. In città paventa tra i tifosi grande scetticismo sul futuro, ma Santa Maria Capua Vetere ci ha abituati a colpi di coda soprattutto in zona “Cesarini”, ed infatti c’è una parte del tifo che crede fortemente in un colpo di coda da parte di qualche professionista del posto, che gode della stima e del sostegno di tutti. Il Gladiator è un patrimonio cittadino e non può permettersi di scomparire. Nei prossimi giorni sicuramente ci saranno delle schiarite in merito, d’altronde fino al 30 giugno parliamo ancora della stagione 2016/2017. C’è tempo, si attende anche un passo concreto della politica cittadina, sorda a qualsiasi richiamo sportivo.

articolo precedenteAppuntamento con la storia. Questa sera inaugurato il MUTAG
prossimo articoloTARI e Servizio Idrico, la giunta Mirra approva la rateizzazione delle somme dovute