Home politica In casa “I Love SMCV” si lavora in sinergia con l’amministrazione per...

In casa “I Love SMCV” si lavora in sinergia con l’amministrazione per lo Street Food

Con le polemiche ormai superate, è tempo di rimboccarsi le maniche per l’associazione “I Love SMCV” e lavorare per la realizzazione dello “Street Food Festival”. Conosciuti i motivi tecnici del No della Commissione, come preannunciato da un precedente articolo, membri dell’associazione hanno incontrato il primo cittadino Antonio Mirra per “studiare” insieme la location adatta per ospitare questo grande evento. Area mercato, Parco Urbano, Villa Comunale, Corso Aldo Moro e Giovanni Paolo 1 sono per adesso le prime idee partorite da questo primo incontro tra le parti. Ogni discorso è ovviamente prematuro farlo, ma vi anticipiamo che probabilmente lo Street Food Festival si farà dopo l’estate, a settembre. Le date per ora bloccate in città per il mese di settembre riguardano l’ultima settimana del mese, infatti salvo bocciature della Regione per fine settembre ci sarà la VII edizione de “La Città sotto la Città” quindi lo Street Food ipotizziamo ci sarà agli inizi del mese. Abbiamo sentito il presidente dell’Associazione “I Love SMCV”, Giuseppe Di Monaco che insieme al coordinatore Vittorio di Benedetto e direttore creativo Francesco Tondi, hanno incontrato il primo cittadino. “E’ stato un incontro positivo quello con il sindaco Mirra, il quale si è mostrato molto disponibile nei nostri confronti” – esordiscono i tre – “Abbiamo capito che il No nasce per motivi di sicurezza, per questo insieme stiamo cercando di sciogliere ogni nodo per la futura location. Nei prossimi giorni sicuramente avremo altri incontri con il primo cittadino, che ringrazio per la comprensione che ha avuto nei nostri confronti, viste le reazione avute dopo il No. Noi di “I Love SMCV” con l’amministrazione, siamo sicuro che faremo un grandissimo evento”.

di Daniele Luongo