Home Altri Comuni Say Please: arriva a Caserta un nuovo bistrot capace di coniugare tradizione...

Say Please: arriva a Caserta un nuovo bistrot capace di coniugare tradizione ed innovazione

0

Cortesia, qualità ma soprattutto bontà. Nasce da questo mix vincente “Say please” un nuovo punto di riferimento culturale e culinario nel cuore del capoluogo di Terra di lavoro. Nelle ultime settimane un mare di adesivi ha invaso la città di Caserta, da “Love please” a “Wait please”, tante le frasi che hanno preannunciato l’apertura di un nuovo locale dal concept rivoluzionario pronto ad accogliere grandi e piccini in una cornice mozzafiato.

<< Il punto di forza del Say please – spiegano i soci fondatori – sta proprio nelle nostre idee, che speriamo siano sempre coraggiose e fuori dagli schemi. La nostra mission è la creazione di un bistrot che durante l’intero arco della giornata crei un ambiente familiare che accolga il cliente e lo faccia sentire a suo agio, nel rispetto degli altri e nella cortesia reciproca. Il pezzo forte sono di certo i prodotti della nostra terra che ogni giorno selezioneremo con la massima cura rispettando la tradizione culinaria>>.

Giovani e determinati, Tony, Donato, Pasquale, Adamo e Agostino sono pronti a scendere in campo e a mettere al servizio degli altri la propria professionalità e creatività. Appuntamento con la grande apertura di Say Please prevista per mercoledì 6 settembre alle 20.30 in corso Giannone, 137.

articolo precedenteOmicidio Dalla Chiesa. La Polizia di Stato intitola un’ala del Commissariato di P.S. Santa Maria Capua Vetere all’Agente Scelto Domenico Russo, operatore di scorta vittima del vile attentato mafioso
prossimo articoloSoliti Ignoti – Il Ritorno, il game show di RAI 1 cerca talenti per la nuova edizione