Home cultura e spettacolo l° anniversario della nascita di Arthmós, si celebra il grande “Totò”

l° anniversario della nascita di Arthmós, si celebra il grande “Totò”

2

L’associazione Arthmos, riprende la rassegna “PortoninArte”. Si inizierà Sabato 23 settembre alle ore 20:30,  nel cortile dello storico Liceo Cneo Nevio,  luogo simbolo della nostra città. Dice la direttrice artistica dell’associazione Antonella Rossetti: “Si festeggerà insieme ai soci e a tutti i partecipanti,  il  l° anniversario della nascita di Arthmós, celebrando il grande artista  Antonio de Curtis, a cinquant’anni dalla sua scomparsa. Con la messinscena “Totò, che padre!” di e con Roberto Giordano e Federica Aiello, ripercorriamo la storia umana e le luci della ribalta del grande Totò. L autore- regista, Roberto Giordano, rilegge il personaggio De Curtis attraverso le parole della figlia Liliana, con la levità di quella tenerezza che caratterizza il rapporto figlia-padre. In una commistione di generi, i due talentuosi attori ci riporteranno frammenti noti ed inediti di una delle più famose maschere  della scena, l’immenso Totó”. Seguirà il consueto brindisi conviviale. Si ricorda la prenotazione obbligatoria e la puntualità

articolo precedenteCAPUA: Si lancia nel Volturno. Si tenta il recupero
prossimo articoloDopo inseguimento, arrestato 26enne in viale Europa