Home Attualità Lampade Votive Occasionali per la Commemorazione dei Defunti

Lampade Votive Occasionali per la Commemorazione dei Defunti

4
Il Sindaco e l’assessore ai Servizi Cimiteriali rendono noto che in occasione della Commemorazione dei Defunti per l’anno 2017 è stato predisposto il servizio lampade votive temporanee / occasionali.
Per l’attivazione del servizio sarà possibile chiedere infomazioni dal 10/10/2017 al 02/11/2017 presso gli uffici della ditta GIAT presenti all’interno del Cimitero Comunale – ingresso n°1 lato nuovo , ovvero telefonando ai numeri  392.4741175 o 0823/813231-232 (servizi cimiteriali).
I costi del servizio di illuminazione votiva per l’anno 2017 sono quelli stabiliti dalla Delibera Consiglio n°50
Il pagamento del servizio potrà essere effettuato secondo le seguenti  modalità:
1. versamento sul c/c n. 12632816 intestato al Comune di Santa Maria Capua Vetere –  Servizio Tesoreria Lampade Votive  (i bollettini di pagamento saranno disponibili presso l’ufficio della società GIAT  ubicata presso il Cimitero di Santa Maria Capua Vetere).
Con questa modalità di pagamento l’utente dovrà :
   a) recarsi presso gli uffici della GIA T per ritirare l’anagrafica contrattuale (prenotazione delle lampade votive) ed  il bollettino di versamento.  Nella causale del versamento dovrà essere indicata la seguente dicitura “lampade votive occasionati anno 2017 anagrafica contrattuale n° .. . del … “.
   b) consegnare la copia del versamento a mano presso gli uffici della ditta GIAT presso il locale cimitero, a mezzo fax al nr. 0823.844551 , oppure inviarla mediante email: cimitero@comune.smcv.it
2. in alternativa limitatamente al periodo dal 10/10/2017 al 02/11/2017 oltre alla modalità di cui al punto 1 sarà possibile effettuare il pagamento in contanti direttamente presso l’ufficio  lampade votive nei pressi del cancello d’ingresso N°1 del Cimitero nuovo dal lunedi al sabato dalle ore 8,30 alle ore 12,00.
articolo precedenteTermina il campionato Italiano CIV. Soddisfatto il Team Chiodo
prossimo articoloLa Nike di Capua presto a Roma per essere restaurata