Home S. Maria Rugby Clan S.M.C.V.: vittoria contro i Due Principati al “F. Casino”.

Rugby Clan S.M.C.V.: vittoria contro i Due Principati al “F. Casino”.

0

Il Rugby Clan S. Maria C.V. nella prima giornata di ritorno del girone H della serie C1 ospita i Due Principati, i quali non rendono facile il gioco ai gialloblu. I sammaritani hanno il pallino del gioco sempre tra le mani ma non riescono a finalizzare anche a causa di qualche errore, che culmina con un cartellino giallo per Cappiello Mario per un placcaggio in ritardo. Gli avversari sfruttando la superiorità numerica ed un errore della linea difensiva vanno in meta. Ma i gialloblu subito reagiscono mostrando il loro gioco e finalizzano con una meta, segnata da Giovanni Marassi. Così si chiude il primo tempo sul punteggio di 7-7. Inizio della ripresa, Cocchiaro Alessio con un calcio preciso manda Marassi Giovanni in meta ma un placcaggio in ritardo di Leonelli Marco costringe i gialloblu a un’inferiorità numerica. Ciò viene nuovamente sfruttato dai Due Principati che vanno in meta, ristabilendo la parità sul 12-12. La partita è combattuta ma nel finale il Clan reagisce andando in meta per due volte, con Cappiello Domenico e Iannotta Francesco. I gialloblu chiudono la partita con il punteggio di 26-12, conquistando anche il punto bonus in classifica.
Scende in campo, dopo la Seniores del Clan, l’under 16 guidata da Iannotta Francesco contro i Normanni Rugby. Partita dura sin dall’inizio sia per la grinta degli avversari ma soprattutto per un pessimo arbitraggio, che condiziona l’intero match. I Normanni sfruttano la situazione sia nel primo che nel secondo tempo andando in meta quattro volte. Nonostante ciò i piccoli gialloblu vanno in meta due volte: nel primo tempo con Iannotta Piero dopo un’ottima maul; nel secondo tempo con un’azione tenace di De Gennaro Luca. La partita si chiude sul punteggio di 13-24 per i Normanni Rugby.
Tocca poi all’under 18 del Rugby Clan sfidare i Normanni Rugby nell’orario clou domenicale (14:30). I ragazzi di coach Di Rienzo Francesco nonostante un buon gioco non riescono a finalizzare immediatamente e un po’ di nervosismo porta a qualche errore, che viene sfruttato dai Normanni per andare in meta(0-5). I gialloblu subito reagiscono e rimediano all’errore andando in meta con Fabbri Davide, portando il punteggio sul 7-5 e si chiude il primo tempo. Nella ripresa i sammaritani macinano ancora il loro gioco, anche quando il giallo di Esposito Antonio, li costringe in inferiorità numerica. Ristabilita la parità numerica, i gialloblu vanno in vantaggio con una meta di Di Caprio Paolo, dopo una bellissima azione personale (12-5). Reazione d’orgoglio degli ospiti che vanno in meta, sfruttando l’espulsione per doppio giallo di Esposito. Ma i gialloblu non demordono e continuano nel loro gioco sino ad arrivare in meta con Di Benedetto Francesco. La partita si chiude con il punteggio di 19-10.
Un’intera giornata all’insegna del rugby per la città di S. Maria C.V. che ha visto una grande partecipazione del pubblico venuto a sostenerci al “F. Casino”.

articolo precedenteUFFICIALE: Domani le scuole resteranno chiuse
prossimo articoloChiudono anche le scuole di San Prisco, restano aperte a Casapulla