Home politica Fondi per “Sport e Periferie”, Di Nardo: “Inviterò il sindaco a non...

Fondi per “Sport e Periferie”, Di Nardo: “Inviterò il sindaco a non perdere un’altra ghiotta occasione per il rilancio della città”

0

“Una grossa opportunità per la città di Santa Maria Capua Vetere” – esordisce il consigliere Francesco Di Nardo -“L’obiettivo primario dell’amministrazione comunale dovrebbe essere quello di ridare centralità allo sport sammaritano ed in modo particolare alle infrastrutture sportive della nostra città, centro vitale di un territorio. Un esempio per tutti, quello più eclatante: il ripristino dell’impianto sportivo nel rione IACP, ormai in uno stato di totale abbandono. Da oggi è disponibile il nuovo Fondo “Sport e Periferie”, finanziato dal governo con 100 milioni di euro per realizzare e riqualificare gli impianti sportivi nelle aree periferiche e zone svantaggiate della nostra città.  Il bando sarà aperto dal 15 novembre al 15 dicembre: un mese in cui ​è ​possibile presentare le domande per accedere alle risorse utili a finanziare la costruzione e il completamento di impianti sportivi.

Il Fondo è finalizzato, tra l’altro, a:

– la realizzazione e la rigenerazione di impianti sportivi con destinazione all’attività agonistica nazionale, localizzati nelle aree svantaggiate del Paese e nelle periferie urbane e diffusione di attrezzature sportive nelle stesse aree con l’obiettivo di rimuovere gli squilibri economici e sociali ivi esistenti;
– il completamento e l’adeguamento di impianti sportivi esistenti, con destinazione all’attività agonistica nazionale e internazionale.
La norma individua come finalità il potenziamento dell’agonismo, lo sviluppo della relativa cultura, la rimozione degli squilibri economico-sociali e l’incremento della sicurezza. Inviterò il sindaco Mirra a non perdere un’altra ghiotta occasione per il rilancio della città”.

articolo precedenteUn brutto male ci ha portato via Tonino Ritorno
prossimo articoloLa Union Gas rinforza lo Spartacus Rugby