Home politica Eventi futuri in città. Gicco: “Precedente antipatico per chi vuole organizzare”

Eventi futuri in città. Gicco: “Precedente antipatico per chi vuole organizzare”

0

Il tanto evento chiacchierato in città in questo periodo è certamente il “Birra Festival” che non si è più svolto, poichè ha ricevuto il “No” dalla Commissione di Vigilanza. Su questa decisione interviene anche il presidente della Pro Loco “Spartacus”, Luigi Gicco “Al di là delle responsabilità dell’Associazione I Love SMCV, credo che sia una sconfitta per la città quando un’associazione non riesce a portare a termine un proprio progetto. A mio avviso questa decisione creerà un precedente antipatico in città, perchè su chiunque vorrà organizzare qualcosa, penderà  la spada di Damocle rappresentata della Commissione di Vigilanza. Credo che solo sedendosi ad un tavolo tutte le Associazione con l’Amministrazione, si possono risolvere le varie cose, altrimenti si porteranno le varie Associazioni ad organizzare eventi al di fuori di Santa Maria Capua Vetere”.

articolo precedenteDomenica Ecologica in piazza Bovio. Al via la raccolta di bottiglie di plastica
prossimo articoloCultura del Dono. Al via il concorso Internazionale di Poesia “I tuoi occhi senza di me”