Home cultura e spettacolo Sabato, Note a piè di pagina. Una sera con il cantautore e...

Sabato, Note a piè di pagina. Una sera con il cantautore e attore… SAL DA VINCI

0

Italiano di Napoli, ma anche napoletano di New York: il cantautore e attore Sal Da Vinci si racconta al pubblico nellaLibreria Spartaco, in via Martucci a Santa Maria Capua Vetere (Ce), sabato 9 dicembre 2017, alle ore 18. Il bravo showman sarà impegnato la sera stessa nello spettacolo “Italiano di Napoli” che andrà in scena alle 21 al Teatro Garibaldi. Ingresso libero in libreria.

Sal Da Vinci nasce a New York in quanto il padre Mario Da Vinci, cantante e interprete della sceneggiata napoletana, era impegnato in una tournée negli Stati Uniti d’America e la madre aveva raggiunto il marito negli Usa. La casa era il palcoscenico e il giovane Da Vinci si è esibito per la prima volta davanti al pubblico pagante quando aveva appena sei anni. Da quel momento in poi tanta fatica, nessuna deroga alle scorciatoie e parecchi incontri importanti.

Italiano di Napoli è il titolo della commedia musicale scritta da Alessandro Siani e che sarà messa in scena, sabato 9 dicembre, alle 21, al Teatro Garibaldi: è una riflessione sull’essere napoletani, italiani, cittadini della Repubblica dei Sentimenti. Sal Da Vinci racconta la sua versione dei fatti, affiancato da una variegata compagnia fatta di attori, fantasisti, acrobati, un trascinante corpo di ballo e un’orchestra dal vivo composta da sei elementi (attori: Davide Marotta, Ernesto Lama, Lello Radice, Gaia Bassi; corpo di ballo: Deborah Frittelli, Viola Capelli, Ilaria Cristiano, Martina Giacomini, Marco Pipani, Francesco Mottisi, Salvatore Perugini, Tommaso Daigoro De Bernardi; musicisti: Maurizio Bosnia, Gianluca Mirra, Gaetano Diodato, Sasà Dell’Aversano, Antonio Mambelli, Maurizio Fiordiliso; coreografie: Marcello e Mommo Sacchetta; regia: Alessandro Siani). In programma brani dal suo ultimo album, “Non si fanno prigionieri”, frutto anche della partecipazione e collaborazione con i più grandi autori della canzone italiana, tra i quali spicca Renato Zero. Uno spettacolo che diverte grazie ai guizzi comici di Davide Marotta e Lello Radice, affascina con la talentuosa Lorena Cacciatore, commuove e fa riflettere. Un viaggio suggestivo e incantato che, grazie alla prodigiosa voce di Sal Da Vinci, fa vibrare, ancora una volta, le corde del cuore.

Appuntamento Spartaco OFF: Edizioni Spartaco a Più Libri Più Liberi 2017

Per il tredicesimo anno consecutivo Edizioni Spartaco, ultraventennale casa editrice di Terra di Lavoro, parteciperà alla Fiera della piccola e media editoria di Roma “Più Libri Più Liberi”  che si terrà dal 6 al 10 dicembre 2017 al Roma Convention Center – La Nuvola  in viale Asia, quartiere Eur.

Tante novità, un romanzo presentato in anteprima, incontri con gli autori, dediche personalizzate disegnate dall’illustratore delle copertine della collana Dissensi, vantaggiose promozioni sul catalogo e  imperdibili contest attendono i visitatori del coloratissimo STAND F57 della Spartaco.

Presso lo spazio espositivo i visitatori potranno sfogliare in anteprima il romanzo LA PIGRIZIA DEL CUORE, in uscita a gennaio 2018, l’esordio narrativo dell’affermata poetessa Rossella Tempesta. Il romanzo esplora l’animo umano e affronta temi importanti: storture e contraddizioni del sistema giudiziario, violenze domestiche, ruoli imposti dalla società. Una donna contemporanea incontra una “sorella” vissuta cento anni prima, terreno comune sono sentimenti, passioni, rinunce. Domenica 10 dicembre l’autrice incontrerà lettori e stampa.

Ogni giorno lo stand F57 sarà luogo di incontro tra pubblico  e scrittori. Per tutta la durata della fiera Simone Costa,Federico Ligotti, Nelson Martinico, Attilio Coco, Paolo Pasi, Andrea Vismara, Emilia Sarogni, Raffele Alliegro saranno a disposizione di lettori e giornalisti per curiosità letterarie e gustose anticipazioni sulle prossime uscite. Con Alessandro Bresolin, autore del saggio tradotto quest’anno in Francia, “Camus. L’unione delle diversità”, domenica pomeriggio saranno celebrati i 70 anni dal conferimento del Nobel  e dal celebre discorso di Stoccolma del grande scrittore e umanista franco-algerino.

Appuntamento imperdibile per gli amanti della veste grafica dei libri della Spartaco sabato 9 dicembre dalle ore 17 e domenica 10 dicembre dalle ore 10 con  COPERTINE D’AUTORE. Nel corso di questa speciale iniziativa l’architetto casertano Giancarlo Covino, autore delle illustrazioni delle cover delle pubblicazioni (progetto grafico Studio Falcinelli), personalizzerà con la sua matita i libri acquistati dai lettori in fiera.

Dopo il successo della scorsa edizione sarà riproposto “Leggi gratis per un anno”, il contest instagram che permetterà a un fortunato social-lettore di ricevere a casa gratuitamente tutte le pubblicazioni di Edizione Spartaco del 2018.

articolo precedenteRugby Clan: vittoria ampia contro il Rugby Vesuvio e conquistata la vetta della classifica
prossimo articoloNatale in periferia. Il Movimento Sammaritano si adopera per il rione IACP