Home Altri Comuni Condannato 45enne di San Prisco per estorsione

Condannato 45enne di San Prisco per estorsione

2

I Carabinieri della Stazione di San Prisco (CE), in quel centro, hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di D’Angelo Tommaso, cl. 1972, domiciliato in San Prisco.

L’uomo dovrà espiare una pena di anni 2, mesi 1 e giorni 15 di reclusione, per estorsione in concorso, reato avvenuto in Macerata Campania (CE) nel mese di giugno del 2014.

D’Angelo Tommaso è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

articolo precedenteUn logo per il Certamen Latinum Capuanum: al via il concorso di idee tra gli studenti sammaritani
prossimo articoloLa “Città partecipata” diventa concreta: affidate le aree comunali ad associazioni e cittadini