Home Altri Comuni Sorprese a rubare all’interno dell’outlet “La Reggia”. Due donne agli arresti domiciliari

Sorprese a rubare all’interno dell’outlet “La Reggia”. Due donne agli arresti domiciliari

0

I Carabinieri della Stazione di Marcianise, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di furto aggravato in concorso due donne, una 42enne ed una 51enne entrambe della provincia di Napoli. Le stesse si sono rese responsabili del furto di merce di vario tipo (alimentari e abbigliamento), del valore complessivo di circa € 500,00 presso i punti vendita della “Lindt” e “Yamamay”, all’interno dell’outlet “La Reggia”. Dopo aver asportato la merce nel tentativo di allontanarsi dal citato centro commerciale sono state bloccate dai militari dell’Arma che allertati dal personale della vigilanza sono immediatamente giunti sul posto e bloccato le ladre. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita agli aventi diritto. Le arrestate sono state sottoposte al regime degli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

articolo precedenteDopo 37 anni il Municipio Storico riapre alla Città
prossimo articoloRifacimento copertura Sala Consiliare, arriva la determina per i lavori