Home politica Mirra ai Sammaritani Uniti: “Mi aspetto una spiegazione dell’assenza in Consiglio

Mirra ai Sammaritani Uniti: “Mi aspetto una spiegazione dell’assenza in Consiglio

Attraverso “Spartaco Tv” il primo cittadino Antonio Mirra è stato intervistato dal giornalista Pasquale De Rosa. Il sindaco si è soffermato anche sulla costituzione di un nuovo gruppo, “Sammaritani Uniti” (De Lucia, Busico, Petrella, Viscardo, Angelino) assente nell’ultimo Consiglio Comunale.

“Ho appreso come tutti della costituzione di questo gruppo da una nota stampa depositata anche in Comune. Non ho avuto richieste particolari da loro (in merito agli assessorati): è chiaro che non ci sono particolari problemi a riconoscere una rappresentanza di governo dal momento che la stessa Svolta Popolare ha avuto fin da sempre una responsabilità di governo con un assessorato. Il tema non è quello, il tema è un altro: che 5 consiglieri comunali il 20 dicembre non vengono in consiglio comunale nel quale noi 13 in prima convocazione abbiamo approvato la variazione di bilancio, abbiamo approvato le linee programmatiche (che vuol dire anche confronto serio con minoranza su quello che si è fatto) dove tutti i consiglieri comunali comunali con passione hanno sostenuto il lavoro fatto da questa amministrazione; questo è chi ha la responsabilità di governo di una città. Quindi questa assenza è un atto politico e gli atti politici vanno motivati: quindi io mi aspetto una motivazione e mi aspetto che si spieghi alle 13 persone che erano presenti, invece di stare a casa a fare la tombola con i parenti, che ci sia una spiegazione di quella assenza”.