Home cronaca Ecco chi è l’insegnante morta a scuola. Gli studenti la ricordano sui...

Ecco chi è l’insegnante morta a scuola. Gli studenti la ricordano sui social

2

Pasqualina Aiezza, 59 anni, residente a Macerata Campania è la professoressa che questa mattina è morta nell’istituto dove insegnava, il “Righi” di Santa Maria Capua Vetere. Sul profilo facebook dell’insegnante il ricordo dei suoi alunni, parenti e colleghi. Alla famiglia vanno le condoglianze di tutta la nostra redazione. Proponiamo di seguito alcuni messaggi pubblicati sul profilo facebook di Pasqualina per ricordare il grande esempio di vita che è stato:

Un animo puro,un amore smisurato per il suo lavoro e i suoi ragazzi,una delle persone migliori che abbia mai conosciuto.. Ti ricordero’ sempre Pasqualina Aiezza col tuo sorriso pieno di speranza!!

e’ dura scoprire da facebook quello che è successo. Sei una persona bella e speciale: ora vola in alto, libera e col tuo meraviglioso sorriso… Ciao Pasqualina… un abbraccio alla tua famiglia

Buon viaggio prof. Siete stata un esempio per tutti noi. Vi porteremo sempre nel cuore

Non ci sono parole per descrivere il dolore ke lei ha lasciato in tutti noi. Una Donna con un sorriso splendente, anke se le crollava il mondo addosso diceva sempre ke andava tutto bene. La ricorderò sempre con quel sorriso unico Buon viaggio prof. vi porterò sempre nel mio cuore.

Non ho parole per dire quanto mi dispiace….però posso dire che siete stata una grande professoressa e soprattutto una grande donna con un grande cuore…davvero una persona eccezionale….penso di parlare per tutti gli alunni dicendo che siamo addolorati…vi vogliamo un gran bene

Profondamente addolorata… grande Insegnante di scuola ma soprattutto di Vita… e si , lei che tanto amava Vivere e soprattutto amava i suoi alunni e ha mostrato la sua dedizione fino all’ultimo. Ma docenti come lei … non ce ne saranno piu’ è questa la triste e macabra realtà.

 

articolo precedenteMuore in classe durante la lezione. Shock all’istituto “Righi”
prossimo articoloCongresso provinciale della Confederazione Italiana degli Agricoltori, oggi il rinnovo delle cariche