Home slider principale Gladiator, finalmente a casa. Bentornato “Piccirillo”

Gladiator, finalmente a casa. Bentornato “Piccirillo”

14

Con Delibera di Giunta n° 32  si è provveduto ad affidare all’ASD Santa Maria la Fossa (prossimo Gladiator)  la gestione fino al 30 giugno 2018, dell’impianto sportivo “M. Piccirillo”. La struttura è stata chiusa per 7 mesi, un record storico quello raggiunto, ma alla fine si è deciso finalmente di riaprire l’impianto. Dalla prossima sfida casalinga, quindi i nerazzurri di mister Motta e del presidente Signore potranno giocare regolarmente le gare casalinghe allo stadio “Piccirillo” lasciando definitivamente la struttura di Curti, che ospitava le gare casalinghe, e quella di Macerata Campania che ospitava gli allenamenti. Oltre al Gladiator, disputerà le gare casalinghe anche l’altra squadra di S. Maria Capua Vetere, cioè la Juve Sammaritana.

Di seguito la Delibera:

articolo precedenteI tanti lati oscuri dell’area mercato, il PD scopre le carte e interroga l’amministrazione
prossimo articoloSPECIALE ELEZIONI: Il direttivo sammaritano di Forza Italia incontra il Presidente Lonardo