Home Attualità Asili nido e micro-nido: voucher di servizio. Come chiederlo

Asili nido e micro-nido: voucher di servizio. Come chiederlo

1

La Regione Campania ha approvato l’Avviso pubblico avente ad oggetto “Nidi e micro-nidi: voucher di servizio”, volto a finanziare l’erogazione di voucher destinati ai nuclei familiari, con minori a carico di età compresa tra 0 e 36 mesi, per la frequenza in asili nido e micro-nidi, accreditati e convenzionati con gli Ambiti Territoriali Sociali.

In tale contesto, il Comune di Santa Maria Capua Vetere, in qualità di Ente Capofila dell’Ambito Sociale territoriale C8, ha inteso partecipare all’Avviso pubblico in questione.

Considerato che, al fine di poter partecipare al predetto avviso, è necessario adottare uno specifico invito a manifestazione di interesse, rivolto alle famiglie residenti nell’Ambito C8 con bambini in età utile per la frequenza di un asilo nido o micro-nido, si adotta il presente Avviso pubblico con l’obiettivo di costituire una graduatoria di famiglie ammissibili al beneficio del voucher per la frequenza di un asilo nido o micro-nido.

Il modello (scaricabile dal sito istituzionale al seguente link: goo.gl/7jK2TQ ) indirizzato all’ufficio di piano, va presentato al Protocollo Generale del Comune di Santa Maria Capua Vetere entro e non oltre le ore 12 del giorno 23.03.2018, secondo una delle seguenti modalità:

> a mano al Protocollo Generale;
> a mezzo raccomandata a/r indirizzata a Comune di Santa Maria Capua Vetere – Protocollo Generale – Via Albana Pal. Lucarelli – 81055 S. Maria C.V. (CE) riportando sulla busta la seguente dicitura “Manifestazione di interesse rivolto alle famiglie per l’accesso a voucher per la frequenza di servizi di nido e micronido”.
> a mezzo PEC all’indirizzo protocollo@santamariacv.postecert.it.

articolo precedenteSenza stipendio, sciopero all’esterno del Tribunale
prossimo articolo“Assegno mensile alla Casalinghe” domenica raccolta firma dal Movimento Idea Sociale