Home cultura e spettacolo Rassegna Teatro Amatoriale: venerdì 4 maggio in scena la compagnia “Quartieri Seplasia”

Rassegna Teatro Amatoriale: venerdì 4 maggio in scena la compagnia “Quartieri Seplasia”

0

La Rassegna di Teatro Amatoriale – Città di Santa Maria Capua Vetere entra nel vivo con il terzo appuntamento previsto in calendario. La kermesse che vede coinvolte otto compagnie ed oltre 100 attori che si esibiranno fino al prossimo mese di dicembre, contribuendo ad arricchire la già ampia proposta artistica del Teatro Garibaldi, prosegue venerdì 4 maggio con la compagnia amatoriale “Quartieri Seplasia” con un testo inedito a firma del regista Luigi Rilletti dal titolo “Quei pomodori di fine agosto”.

Dopo il successo di pubblico registrato in occasione dei primi due appuntamenti con le compagnie “Lassastà” in “L’arte del negoziato” (testo e regia di Ferdinando Troiano) e  “Così per ridere” con “La reliquia di Santa Giacinta” con la regia di Claudio Merola, tocca adesso alla compagnia fondata nel 2008 a Santa Maria Capua Vetere.

Quei pomodori di fine agosto. Sinossi. La commedia è uno spaccato di vita degli anni ’60, e precisamente del 25 agosto 1968, giorno in cui la famiglia Carrillo, insieme ad amici e parenti, è impegnata a “ fa’ ‘e pummarole”. Quel giorno però accade qualcosa che riporta alcuni componenti della famiglia ad un passato che per anni hanno tentato di dimenticare e ad un segreto sempre sottaciuto. Lo spettatore, attraverso i vari personaggi che si susseguono sulla scena, verrà portato pian piano in un mondo ricco di emozioni e sentimenti che è la caratteristica principale di questo spettacolo, strizzando sempre l’occhio al lato gioioso e divertente della vita.

articolo precedenteL’ingegnere D’Aco nuovo dirigente del Settore Urbanistica
prossimo articoloSan Tammaro, Bovienzo: “Ci siamo dati un progetto per la comunitá”