Home S. Maria Gicco è un rullo compressore, battuto anche l’ucraino OverCkuc

Gicco è un rullo compressore, battuto anche l’ucraino OverCkuc

2

Nella vicina Portico di Caserta non si è fermato Guglielmo Gicco che nel match contro l’ucraino Vasilii OverCkuc non ha deluso, portando a casa l’ennesima vittoria. L’incontro denominato Galà di Kick Boking è stato un evento dedicato alla Memoria di Pasqualino De Bernardo. Un match non facile per Gicco, che comunque prova i primi affondi già nella prima ripresa, colpendolo con una ginocchiata al fegato quasi fatale, ma comunque Vasili si rialza. Il match è finito ai punti, dove ha visto Gicco vincere questa battaglia tutt’altro che facile. “Ringrazio tutti i presenti, che erano veramente in tanti” – esordisce Gicco – “prossimo appuntamento sarà il mondiale che si terrà a Roma, cercherò di conquistare l’oro. Ringrazio mio fratello Carmine Gicco che era nel mio angolo, il maestro Giuseppe Verrella e Costanzo Iannotta che non mi hanno mai lasciato solo. Senza dimenticare il mio team Pitbull Gicco e Luigi Nigro che grazie alla sua struttura del Tatanka Club riesco sempre ad essere al top”.

articolo precedenteSi sente male in casa, intervengono i Vigili del Fuoco
prossimo articoloGli chiudono la strada in via Albana, armati di pistola lo rapinano