Home Attualità Trasporto pubblico urbano gratuito: al via il progetto in fase sperimentale

Trasporto pubblico urbano gratuito: al via il progetto in fase sperimentale

2

L’amministrazione Mirra intende avviare per il prossimo autunno ed in fase sperimentale per quattro mesi un servizio gratuito di trasporto urbano; l’idea, sviluppata dall’assessorato ai trasporti guidato da Luigi Simonelli, è quella di dare l’opportunità a chi abita nei rioni periferici di raggiungere, con minibus da 19 posti, comodamente il centro storico, il mercato ed il cimitero comunale.

Il progetto sperimentale sarà avviato per le domeniche mattina fino alla fine dell’anno proprio per facilitare il raggiungimento della zona mercato e del cimitero a quelle fasce, soprattutto di anziani, che non hanno una autonoma possibilità di spostamento in auto; il sistema sarà organizzato per creare una corsa continua che dalle 7.30 alle 13.30 colleghi il rione Sant’Andrea, il centro storico, il mercato, il cimitero ed il rione Iacp.

articolo precedentePetrella in giunta, Baia vice sindaco e Masciandaro in Consiglio, ecco le decisioni ufficiali del sindaco Mirra
prossimo articoloOspedale Melorio, il M5S interroga la Regione