Home politica Sicurezza in città, ecco le proposte di “Svolta Popolare”

Sicurezza in città, ecco le proposte di “Svolta Popolare”

Più agenti sulle strade; spazio all’assistenza volontaria dei cittadini; contrasto del degrado; maggiore illuminazione e pulizia delle strade, perché siano più “vissute” anche nelle ore serali.
Un aumento degli agenti di polizia locale in servizio sulla strada. «Conosciamo i vincoli di organico e di spesa a cui sono sottoposte le forze dell’ordine e quella di polizia urbana, ma non riteniamo sufficiente aumentare la dotazione di telecamere. Il problema è come recuperare il controllo del territorio».
Importante sarebbe anche il contributo volontario dei cittadini a presidio del territorio; le associazioni di volontariato, oltre a quelle di militari in pensione, fornirebbero servizi di assistenza, e di contrasto anche psicologico al vandalismo.
Uno dei principali impegni della nostra Amministrazione deve essere infine quello di migliorare la situazione ambientale, recuperando al decoro, anche attraverso l’illuminazione e la pulizia, le zone e i passaggi che in questi anni sono stati lasciati a se stessi. Crediamo che la sicurezza dipenda anche da quanto la città è ‘vissuta’, soprattutto nelle ore serali, bisogna renderla più vivace e animata, non solo per pochi giorni all’anno».
Queste ed altre proposte in merito saranno presentate al Sindaco Mirra tramite il nostro rappresentante in Consiglio Comunale Stefania Viscardo.

Il presidente Gerardo Di Vilio

Contattaci a lavocesammaritana@libero.it