Home S. Maria EMMEPI4EVER: “Chi ha in gestione il campo di rugby, ci ha negato...

EMMEPI4EVER: “Chi ha in gestione il campo di rugby, ci ha negato di organizzare il Memorial “Maria Paola Rauso”

Riportiamo di seguito il comunicato dell’Associazione EMMEPI4EVER. Ovviamente siamo disponibili a pubblicare una eventuale replica.

L’Associazione di volontariato EMMEPI4EVER, nata a seguito della scomparsa di Maria
Paola Rauso, dal 2014 porta avanti la lotta contro i disturbi del comportamento alimentare, attraverso progetti mirati; resi possibili solo grazie al ricavato ottenuto nelle varie edizioni del Memorial, a lei dedicato, susseguitesi negli anni.
Oltre ad offrire la possibilità ai ragazzi in età “critica” di avvalersi volontariamente di un supporto psicologico, attraverso l’apertura in vari istituti scolastici del territorio di sportelli d’ascolto dedicati ai DCA e ai disagi giovanili in genere; questa associazione offre un valido sostegno alle famiglie di persone affette da Disturbi del Comportamento Alimentare (anoressia, bulimia, ecc.). Soprattutto, collabora con le istituzioni locali affinché sul nostro territorio, fin troppo carente, ci sia la possibilità di avere tutti i livelli di cura necessari per un soggetto malato. Per l’anno 2018, la 5° edizione del Memorial Maria Paola Rauso non potrà svolgersi. Purtroppo, il consiglio direttivo della società sportiva concessionaria del campo di rugby ove si sarebbe dovuta svolgere la manifestazione, non ha avuto la sensibilità di capire cosa l’associazione, attraverso il memorial, volesse trasmettere, né quali valori uniscono le circa 50 persone (tra soci, familiari ed amici) che lavorano spalla a spalla prima e durante la sua realizzazione.
Non è stata data alcuna importanza, nella loro decisione, ai progetti a cui sono
destinati i fondi raccolti durante l’evento, grazie al sacrificio senza alcuno scopo di
lucro, di tutti quelli che vi collaborano.
La gravità di tale scelta, e la nostra amarezza, nasce dalla volontà del C.D. di tale
società sportiva, di sfruttare l’evento al fine di ottenere benefici per la propria squadra
e, ben più grave ancora, di risolvere vecchie diatribe con loro ex tesserati, attualmente
attivi all’interno della associazione dedicata a M.P.
Inoltre, l’ostracismo perpetrato da tale organo direttivo, ha influenzato negativamente l’organizzazione della manifestazione di Beneficenza. Il Memorial è un evento cristallino, puro, che riflette quelli che sono i valori in cui credeva Maria Paola, nonché perni di questa associazione. Considerata la mancanza delle condizioni per trasmettere e rispettare tali valori, i soci ed il consiglio direttivo dell’Associazione EMMEPI4EVER hanno deciso, con sommo dispiacere, di annullare l’evento in programma per il prossimo fine settimana.