Home politica Finelli: “Rassegnato e indignato, scrivo con fermezza e rabbia una situazione di...

Finelli: “Rassegnato e indignato, scrivo con fermezza e rabbia una situazione di questa città”

1

Raccogliamo le parole di Roberto Finelli, presidente dell’Associazione “Noi Sammaritani”. Finelli interviene sulle ultime vicende negative che hanno visto Santa Maria Capua Vetere protagonista di molti episodi di cronaca.

“Rassegnato e indignato, scrivo con fermezza e rabbia una situazione di questa città: Sporcizia ovunque, degrado ambientale, mancanza di strumenti capaci di garantire la sicurezza, come ad esempio, sorveglianza o videosorveglianza, strade interrotte, strade che sprofondano, soldi che sono sprecati o facilmente regalati per cose inutili. Una città, quella di SMCV senza più identità, caduta nella più spoglia e deplorevole situazione”.

Contattaci a lavocesammaritana@libero.it
articolo precedenteIl fine settimana è movida sicura, ma a pochi passi dalla Municipale vige l’ordinanza cittadina
prossimo articoloIl grido dall’allarme del consigliere Di Nardo: “Attivatevi, la nostra città sta morendo”