Home cultura e spettacolo La Nike di Capua ritorna al Museo. Terminati i lavori

La Nike di Capua ritorna al Museo. Terminati i lavori

35

Era fuori da parecchi mesi, esattamente a Roma, la Nike di Capua, dove, nei laboratori della Cooperativa Conservazione Beni Culturali (CBC), erano iniziate le operazioni di restauro dirette dal Prof. Simone Colalucci. Attraverso la pagina Facebook Antica Capua Circuito Archeologico apprendiamo con piacere “dopo diverse ore di lavoro, finalmente la Nike di Capua è pronta ad accogliervi ed incantarvi con la stessa bellezza e maestosità di 2000 anni fa”.

La statua era stata selezionata tra centinaia di opere del patrimonio nazionale dal progetto #Restituzioni, un programma di restauri promosso e curato da Intesa Sanpaolo con il Mibact che restituisce, da oltre vent’anni, alla collettività migliaia di beni attraverso mostre e pubblicazioni che permettono al grande pubblico di conoscere i risultati degli interventi di conservazione.

La statua marmorea (I-II sec.d.C.), presente nella collezione museale dal 1980, fu restaurata ed esposta nel 2013 all’ingresso del parco archeologico dell’Anfiteatro campano. Dopo un breve periodo, a causa di microlesioni del marmo dovute alla sua instabilità. 

 

 

articolo precedenteTrasporto pubblico urbano gratuito: domenica 30 parte il servizio in città
prossimo articoloSequestrati 2500 pacchetti di T.L.E. di contrabbando. Arrestato il responsabile della vendita al dettaglio