Home Attualità Un Natale diverso per 100 famiglie grazie a Ció che vedo in...

Un Natale diverso per 100 famiglie grazie a Ció che vedo in cittá

Numeri, molte volte non riguardano la matematica ma il cuore. Infatti con i numeri e con il cuore siamo riusciti a terminare quest’anno associativo rendendo meno pesante questo periodo natalizio per quasi 100 famiglie. Cento è quindi il primo numero, 10 sono gli anni che ripetiamo il “Natale Solidale”, 2 invece sono i supermercati presso i quali abbiamo raccolto centinaia di chili di cibo, la Coop al Risparmo e “Sole 365.

600 circa sono i capi di abbigliamento che abbiamo raccolto e distribuito, tantissimi i giocattoli che hanno reso felici decine di bambini che, altrimenti, non avrebbero potuto ricevere alcun dono e questo anche grazie alla preziosissima collaborazione dell’Associazione Città Giovane che ha donato decine di giochi in confezione regalo, decine i Volontari della nostra Onlus che si sono alternati per tenere la sede aperta per la raccolta e la distribuzione, tantissimi i benefattori che hanno elargito somme per la nostra causa condivisa, tantissime le aziende che hanno donato in favore di famiglie che vivono un momento di grandissima difficoltà.

Per noi è tradizione, ci si siede a tavola per ultimi, si inizia a mangiare solo quando siamo sicuri che tutti hanno il loro piatto avanti, solo in quel momento riusciamo a dire Buon Natale. E allora Buon Natale dal Presidente Trepiccione, dal Consiglio Direttivo, dagli Associati e dai Simpatizzanti, che sia un Natale magico specialmente per quei bambini che hanno sentito troppi no. Buon Natale da Ciò che vedo in Città.

https://wuww.cafedonjose.it/cafe-don-jose-capsule-a-modo-mio-compatibili