Home cronaca Servizi sociali a fini elettorali, a giudizio ex sindaco

Servizi sociali a fini elettorali, a giudizio ex sindaco

L’ex sindaco di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) Biagio Di Muro è stato rinviato a giudizio insieme all’ex responsabile dei Servizi Sociali del medesimo Comune e ad altre 17 persone, tra cui titolari e gestori di cooperative operanti nell’ambito dei servizi sociali. Lo ha deciso il gip del locale tribunale accogliendo la richiesta della Procura, che contesta agli indagati l’associazione per delinquere finalizzata alla commissione dei reati di abuso d’ufficio, turbata libertà degli incanti, peculato, falso in atto pubblico, in materia elettorale e in materia di illecito trattamento dei dati personali, nonché truffa in danno di un ente pubblico. Per gli inquirenti Di Muro e gli altri indagati avrebbero messo in piedi un’organizzazione che aveva lo scopo di controllare la gestione dei servizi sociali per esigenze di ritorno elettorale. L’indagine, realizzata dai carabinieri della sezione di polizia giudiziaria della Procura di Santa Maria Capua Vetere portò all’arresto di sette persone nel novembre 2017, tra cui lo stesso Di Muro, che finì in carcere (fu poi scarcerato).

105946766-109605800806087-5628686041506988702-n

(FONTE ANSA)

https://www.cafedonjose.it/cafe-don-jose-capsule-a-modo-mio-compatibili