Home cronaca A pochi passi dall’Anfiteatro. Si accascia a terra e muore

A pochi passi dall’Anfiteatro. Si accascia a terra e muore

(Casertareport). Il trentanovenne Angelo Santagata, volto noto in città, figlio del defunto Ingegner Santagata e fratello dell’amico Pino, anche lui dottore in Ingegneria, è venuto a mancare a causa di un malore, mentre si trovava a bordo della sua auto a pochi passi dall’Anfiteatro Romano. Nemmeno il tempo di scendere e chiedere aiuto, che si è accasciato al suolo: inutili i soccorsi giunti immediatamente sul posto. Il personale del 118 ha provato inutilmente a rianimarlo durante la drammatica corsa in ospedale. Angelo non ce l’ha fatta, ad ucciderlo è stato un arresto cardiaco.

105946766-109605800806087-5628686041506988702-n
https://www.facebook.com/Fashion-Avenue-732293706837334/?epa=SEARCH_BOX
https://www.facebook.com/gustoecaffe99/