Home Altri Comuni CURTI. Raiano: “Amaro in bocca per il comportamento dei cittadini”

CURTI. Raiano: “Amaro in bocca per il comportamento dei cittadini”

“Alcune scene che ho visto ieri, come la fila kilometrica davanti al McDonald di San Prisco, così come mi è stato riferito di più persone assembrate a Piazza Pertini sedute sulle panchine, mi hanno lasciato con l’amaro in bocca, perché è altissimo il rischio che i sacrifici fatti in 2 mesi da tutti voi vengano vanificati! E visto che, a mio modestissimo avviso, oggi non è il momento di valutare il merito delle misure adottate, ascoltate almeno chi di coronavirus se ne intende e che, insieme a tanti medici ed infermieri, ogni giorno rischia la vita per curare quanti ancora sono in terapia intensiva con un tubo in gola a causa di questo maledetto virus” – dichiara il sindaco Raiano – “A qualcuno che ancora scimmiotta questo virus, ricordo che la percentuale dei morti nel mese di marzo in Italia è aumentata del 50% rispetto allo stesso mese del 2019…
Che sia chiaro: ieri non è stato il libera tutti ma l’inizio di una ripresa graduale che merita ancora totalmente prudenza e cautela da parte vostra”.