Home Attualità Vietata la vendita di alcolici e non dopo le 23, ecco la...

Vietata la vendita di alcolici e non dopo le 23, ecco la decisione del sindaco

Con una nuova Ordinanza il Sindaco Antonio Mirra ha disposto che, fino al 2 giugno 2020, fatta salva l’adozione di ulteriori provvedimenti regionali in conseguenza dell’evoluzione della situazione epidemiologica, dalle ore 23:00 è vietata l’attività di vendita al banco e/o da asporto di qualsiasi tipo di bevanda alcolica o analcolica (esclusa l’acqua) per gli esercizi pubblici di ristorazione per i quali non vige il limite orario ma solo l’obbligo di servizio al tavolo dopo tale orario.

Resta comunque fermo l’obbligo di chiusura entro le ore 23:00 per gli altri esercizi quali bar, baretti, vinerie, gelaterie, pasticcerie, chioschi ed esercizi di somministrazione ambulante di bibite, come previsto da Ordinanza regionale n.49.