Home Attualità Emergenza Coronavirus. Ritiro pensioni a partire dal 26 maggio: modalità di accesso...

Emergenza Coronavirus. Ritiro pensioni a partire dal 26 maggio: modalità di accesso agli Uffici Postali

Con l’obiettivo di contribuire a contrastare la diffusione del Covid-19, Poste Italiane rende noto che le pensioni del mese di giugno verranno accreditate a partire dal 26 maggio per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000 ATM Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello.

Se, invece, non puoi evitare di ritirare la pensione in contanti in ufficio postale, sarà necessario presentarsi agli sportelli secondo la seguente ripartizione di cognomi:

Per gli Uffici Postali aperti tutti i giorni:

26 maggio dalla A alla B
27 maggio dalla C alla D
28 maggio dalla E alla K
29 maggio dalla L alla O
30 maggio dalla P alla R
01 giugno dalla S alla Z

Orari degli uffici postali cittadini:

Ufficio Piazza della Resistenza: tutti i giorni dalle 08.20 alle 19.05, ad eccezione di sabato 30 maggio (dalle 08.20 alle 12.35)
Uffici di via Danimarca, di via Vittorio Veneto e di corso Aldo Moro: tutti i giorni dalle 08.20 alle 13.35, ad eccezione di sabato 30 maggio (dalle 08.20 alle 12.35).