Home cultura e spettacolo L’imperatore Settimo Severo torna a casa. Ritrovata a New York la scultura...

L’imperatore Settimo Severo torna a casa. Ritrovata a New York la scultura dopo 35 anni

“Ci prepariamo di nuovo ad accogliere, a distanza di 35 anni, la scultura della testa dell’Imperatore Settimio Severo; fu rubata nel 1985, durante una rapina a mano armata, dall’Antiquarium dell’Anfiteatro Campano.

Adesso, una volta superate le restrizioni previste per l’emergenza Covid-19, la scultura potrà rientrare dagli Stati Uniti d’America dove è stata rinvenuta dai carabinieri del Reparto Operativo per la Tutela del Patrimonio Culturale. Era in vendita all’asta per mezzo milione di euro.

Per noi, invece, ha un valore inestimabile; la sua presenza nella nostra Città contribuirà ad accrescere ulteriormente la proposta culturale del nostro straordinario patrimonio storico ed archeologico” – questa la nota pubblicata dall’Ente.