Home Altri Comuni MACERATA. Grande successo per il comizio a Piazza Crocifisso. Nacca: “Basta parlare...

MACERATA. Grande successo per il comizio a Piazza Crocifisso. Nacca: “Basta parlare di cittadini di Serie A e Serie B, basta parlare di periferie”

Enorme entusiasmo a Caturano per il Pubblico Comizio della lista civica “Impegno Comune per Macerata Campania”. Nel secondo appuntamento della campagna elettorale, Piazza Crocifisso è stata riempita da tanti cittadini che, rispettando le regole di sicurezza, hanno applaudito i discorsi della candidata alla carica di sindaco Antonietta Nacca e dei candidati consigliere Annalisa Russano, Giuseppe Casertano, Assunta Maiello e Girolamo Stellato. Caturano risponde presente all’appuntamento, ascoltando i progetti che Impegno Comune ha in mente per il proprio sviluppo. Da troppi anni l’intera zona vive in uno stato di abbandono da parte di un’Amministrazione che si presenta solo un mese prima delle elezioni e durante le processioni. Dal palco Antonietta Nacca, insieme ai candidati consigliere, ha ribadito a più riprese: “Basta parlare di cittadini di Serie A e Serie B. Basta parlare di periferie. Caturano come Casalba è al centro dei programmi di Impegno Comune, con progetti mirati e tangibili, come una serie di iniziative per la promozione del territorio, l’efficientamento della pubblica illuminazione e la rimozione dei rifiuti e delle erbacce che rovinano una parte stupenda di Macerata Campania. Basta promesse e clientelismi, Caturano ha l’occasione di voltare pagina con Impegno Comune“.  

Così come è avvenuto in Piazza De Michele, anche a Piazza Crocifisso è stato impeccabile il piano di sicurezza improntato per tutta la durata dell’evento, con il pieno rispetto delle normative volte al contrasto della diffusione del Covid-19. Grazie ad un attento servizio d’ordine, è stato assicurato il distanziamento sociale in un luogo transennato, con posti a sedere distanti un metro dall’altro, l’obbligo della mascherina per tutti, l’utilizzo del gel igienizzante per la pulizia delle mani ed il rilevamento della temperatura attraverso il termoscanner. Requisiti necessari per garantire la buona riuscita dell’evento e per permettere ai cittadini maceratesi di vivere il comizio elettorale nel rispetto delle normative. Ancora una volta , la gestione del secondo Pubblico Comizio conferma la competenza e la voglia di superare le problematiche di Impegno Comune, al contrario di chi, come l’Amministrazione Comunale, ha evitato di effettuare comizi ed altri eventi di campagna elettorale per assenza di idee e di programmi, facendo seguito all’immobilismo degli ultimi cinque anni.

https://www.piccerillo.it/
https://www.facebook.com/Antonella-DAndrea-109038054239565
https://www.facebook.com/saduttoannamaria