Home S. Maria Nuova esperienza per Gicco. Ad aprile combatterà in Inghilterra a mani nude

Nuova esperienza per Gicco. Ad aprile combatterà in Inghilterra a mani nude

Salvo complicazioni nel mese di Aprile il campione del mondo Guglielmo Gicco affronterà una nuova esperienza sportiva. In Inghilterra, infatti, lo aspetterà un durissimo incontro di boxe a mani nude (bare knuckle) che disputerà nella categoria 70 kg. La bare knuckle è una disciplina ormai in disuso in molti paesi a causa dell’impatto violento dei colpi. A protezione delle mani, di fatti, ci saranno solo le fascette e non i guantoni, motivo x cui i match terminano, di solito, prima del lemite.
In Italia questo particolare tipo di boxe è vietata ma sarà l’Inghilterra a dare la possibilità a 4 tra gli atleti più coraggiosi d’Italia, di potersi battere in questa disciplina.
Gicco sarà il primo atleta a rappresentare la Campania e ha riferito : “sono molto motivato nell’affrontare questa nuova esperienza. Il fatto che sia il primo atleta campano e che rappresenterò la mia regione mi dà molta carica, ma sento di avere anche una grande responsabilità.
Ho iniziato fin da subito ad allenarmi duramente e grazie a vari maestri del settore ho iniziato, sulla base dei loro consigli, a condizionare le mani visto che l’impatto sarà più duro di quello dei classici guantoni”.