Home Altri Comuni S. TAMMARO. Questa sera al via la preparazione della locale compagine di...

S. TAMMARO. Questa sera al via la preparazione della locale compagine di II categoria

Dopo un intero anno di sosta dei campionati dilettantistici di categoria, connesso con l’emergenza COVID 19, sta per riprendere finalmente l’avventura in 2a categoria del “REAL SAN TAMMARO”, società sportiva che oramai da tanti anni rappresenta un vero e proprio fiore all’occhiello della cittadina di SAN TAMMARO in provincia di CASERTA.
Il campionato di calcio della 2° categoria dei dilettanti per la stagione 2021/2022 inizierà presumibilmente a fine settembre 2021 e la preparazione atletica del “REAL SAN TAMMARO” avrà inizio il 6 settembre.
Ieri 5 settembre è avvenuta la presentazione della squadra e della dirigenza del club, col Direttore Generale FRANCESCO DELLA MONICA, gli allenatori (confermati alla guida tecnica) mister ANTONIO VALLETTA e mister FRANCESCO SABATINO ed il nuovo Direttore Sportivo ING. ROSARIO SABATINO, new entry nella società, sempre capeggiata dal Presidente MARIO VALLETTA e dal Vice Presidente GIOVANNI PICCIRILLO.
Già fissata e concordata dal nuovo DS ING. ROSARIO SABATINO una prima amichevole contro il REAL DRAGONI (altra compagine di 2a categoria ma nel girone beneventano) che si disputerà il 18 settembre. Dalle dichiarazioni del DS ING. ROSARIO SABATINO traspare chiaramente l’obiettivo stagionale del “REAL SAN TAMMARO”, ovvero raggiungere la promozione diretta in prima categoria: “Quest’anno puntiamo a vincere il campionato senza mezzi termini. La squadra è molto forte e molto coesa, fondamentalmente resta imperniata sul gruppo già presente prima dell’interruzione dovuta all’epidemia di CORONAVIRUS; non ci sono stati nuovi innesti perché la rosa attuale è già completa dal punto di vista tattico e piena di talenti dal punto di vista tecnico individuale, puntellata inoltre da elementi di notevole esperienza.”, queste le parole del DS del “REAL SAN TAMMARO” ING. ROSARIO SABATINO, ingegnere libero professionista da sempre impegnato nella realtà giovanile del calcio dilettantistico oltre che nel sociale.
L’ingegner SABATINO è stato anche socio della ASD CAPUA VETERE che ha militato 2 anni fa nella terza categoria, con una equipe di giovani in buona parte recuperati e seguiti anche dal punto di vista umano e lavorativo, oltre che meramente sportivo, un progetto meritorio nato per dare una opportunità di vita e di sport a tanti ragazzi, molti dei quali posti ai margini della comunità civile, ma terminato precocemente a causa dell’emergenza pandemica che ha bloccato l’intera attività delle categorie di dilettanti.
Il “REAL SAN TAMMARO” da sempre cerca di affermare principi e valori primari dal punto di vista sportivo, sociale ed umano quali la lealtà, il rispetto dell’avversario e l’etica sportiva.
Il cammino bruscamente interrotto 1 anno e mezzo fa sta quindi per riprendere alla grande, il progetto è solido e consentirà di certo il raggiungimento degli obiettivi prefissati; sarà un sogno da vivere e condividere tutti insieme, nella certezza che questo gruppo darà il meglio di sé in campo in ogni partita, assicurando un rendimento tale da permettere al “REAL SAN TAMMARO” di disputare un campionato all’avanguardia. Facciamo tutti un grande in bocca al lupo a questa compagine sportiva per questo nuovo campionato che sta per iniziare e sempre FORZA “REAL SAN TAMMARO”.