Home Attualità Solidarietà del sindaco al giornalista minacciato

Solidarietà del sindaco al giornalista minacciato

La mia piena solidarietà al giornalista Pasquale De Rosa per quanto da lui denunciato presso le competenti autorità; quanto accaduto rappresenta un attacco alla libertà di pensiero e di cronaca giornalistica che non dovrebbe mai verificarsi e ancora di più in una campagna elettorale che invece dovrebbe essere caratterizzata solo dal sano confronto di tutte le opinioni. Purtroppo nel caso della nostra campagna elettorale per le amministrative, il confronto sta lasciando spazio all’aggressività verbale e ai toni volgari provenienti, in particolare, da una specifica coalizione. Da tempo segnaliamo queste cose perché temevamo che la situazione potesse peggiorare, motivo per cui abbiamo dovuto rinunciare ad un confronto pubblico.
Chi si accinge a ricoprire cariche istituzionali dovrebbe essere in grado, tra le altre cose, di affrontare e sopportare critiche alle quali è naturalmente esposto; situazione alla quale, del resto, come Amministrazione siamo stati abituati in questi cinque anni rispondendo sempre con il silenzio ed il rispetto per le opinioni altrui, anche quando abbiamo ritenuto tali critiche fondate su motivazioni totalmente inesatte.