Home politica Minoranza non compatta sulle commissioni. Ecco quanto successo in Consiglio Comunale

Minoranza non compatta sulle commissioni. Ecco quanto successo in Consiglio Comunale

Ieri c’è stato il secondo consiglio comunale della nuova amministrazione. Tutto ok sui primi due punti all’odg. Qualche piccolo “intoppo” sul terzo punto all’ODG quando si è votati per le commissioni. Si è iniziati dalla Prima. Tra i papabili c’erano Santillo, Graziano e Aveta. Tre candidati per due posti disponibili. Per anzianità, a parità di voti, sarebbero scattati Santillo e Graziano, ma a questo punto il consigliere Graziano, pur avendo la prima commissione in tasca, ha fatto un passo indietro per dare merito ai due ex candidati alla carica di sindaco. Stesso discorso per la seconda commissione con Santillo, Graziano e Talento. Graziano ha preso 5 voti mentre 3 voti per Santillo e Talento. In questo caso ad andare in II commissione è stata Santillo in quanto il regolamento prevede a parità di voti, l’elezione del consigliere più anziano. Per quanto riguarda III, IV, V, VI e VII è filato tutto liscio.