Home cultura e spettacolo Da Murcia una delegazione guidata da Zacarìas Cerezo in visita a Santa...

Da Murcia una delegazione guidata da Zacarìas Cerezo in visita a Santa Maria Capua Vetere. Al Salone degli Specchi l’inaugurazione della mostra di opere donate dall’artista

Diventa sempre più intensa e profonda la sintonia culturale tra Santa Maria Capua Vetere e la città di Murcia. Giovedì 26 maggio, l’artista Zacarìas Cerezo torna nella nostra Città, accompagnato da una folta delegazione di studiosi e imprenditori di Murcia insieme al Prof. Martin Paez, Direttore della Real Academia de Bellas Artes Santa Marìa de la Arrixaca. 

Il motivo della visita è legato alla fervida volontà degli amici spagnoli di conoscere la Città che ha dato i natali all’artista sammaritano Nicola Salzillo, le cui opere insieme a quelle del figlio Francisco, oggi arricchiscono il panorama dei luoghi culturali di Murcia.

La delegazione sarà prima accolta in Comune dal Sindaco Antonio Mirra, per poi visitare il Museo Civico mentre, alle 11.00, si svolgerà una cerimonia ufficiale presso il Salone degli Specchi dove verrà inaugurata una mostra di opere d’arte donate alla nostra Città dall’artista Zacarìas Cerezo che vanno ad implementare le numerose bellezze su tela di cui ci ha già fatto dono in passato.

Nel pomeriggio, invece, la delegazione visiterà l’Anfiteatro Campano, il Museo Archeologico ma anche la casa in cui è cresciuto Nicola Salzillo.