Home cultura e spettacolo “Musica in Comune”, si parte il 21 luglio con Future Music

“Musica in Comune”, si parte il 21 luglio con Future Music

Si alza il sipario sulla terza edizione di “Musica in Comune”. Giovedì 21 luglio, alle ore 20.30, il suggestivo cortile di Palazzo Lucarelli ospiterà “Future Music”, Ciccio Merolla Quartet con Pietro Condorelli, Davide Afzal e Viviana Novembre.

Le parole di Merolla, si fondono con le sonorità che contraddistinguono la sua carriera artistica. Accompagnato da tre grandi musicisti, ne emerge un sound che sfugge alle facili etichette; un quartetto che nell’interpretazione artistica stravolge gli strumenti fino a incontrare il pubblico e abbracciarlo in suoni caldi e tempestosi. Future Music omaggia grandi artisti come Ryūichi Sakamoto, Pino Daniele, Rino Zurzolo e Gianluigi di Franco.

 Il programma di “Musica in Comune 2022”.

 21 luglio. Ciccio Merolla, future music con Pietro Condorelli, Davide Afzal e Arturo Caccavale

 28 luglio. Napolitudine con Sal Esposito

 4 agosto. The Swingers, trio jazz di piano, contrabbasso e batteria con le voci di Sergio Carlino e Lucia Dinacci

 Gli spettacoli, tutti ad ingresso gratuito, si svolgeranno nel cortile della Casa Comunale, alle ore 20.30.