Home Attualità Il Tarallo della Festa Assunta: l’Amministrazione Mirra rilancia la straordinaria tradizione gastronomica...

Il Tarallo della Festa Assunta: l’Amministrazione Mirra rilancia la straordinaria tradizione gastronomica legata al Ferragosto Sammaritano

Il tarallo di Ferragosto, tipico della tradizione gastronomica di Santa Maria Capua Vetere, composto da due taralli sovrapposti che, cuocendosi, si aprono, sembra evocare la corona della Beata Vergine Assunta.

Un rito d’amore e di gusto che l’Amministrazione Mirra, con l’assessore Ferriero – in collaborazione con la Camera di Commercio e Asso Artigiani Imprese con il Presidente Nicola De Lucia – ha voluto fortemente rilanciare in vista dei prossimi festeggiamenti in onore di San Simmaco e della Beata Vergine Assunta in Cielo. Lo farà attraverso due appuntamenti: il primo, giovedì 4 agosto, in concomitanza con la terza serata di “Musica in Comune” quando, nel cortile di Palazzo Lucarelli, avrà luogo una degustazione del Tarallo della Festa Assunta; il secondo, sabato 13 agosto, nel pieno dei festeggiamenti della tradizione sammaritana con una degustazione in Piazza Mazzini con diversi panifici e pasticcerie sammaritani.