Home politica Villa comunale abbandonata in questo periodo, Crisileo ed Aveta: “Neppure i servizi...

Villa comunale abbandonata in questo periodo, Crisileo ed Aveta: “Neppure i servizi essenziali vengono assicurati”

22

Il Gruppo consiliare di “Alleanza per la città – M5S -Verdi’ si fa interprete delle “continue segnalazioni” dei cittadini per l’invasione di
insetti (zanzare e mosche in particolare) e topi e segnala l’imbrattamento del monumento ai Caduti.
“Come al solito – dice il capogruppo Raffaele Aveta – l’amministrazione Mirra non riesce ad assicurare ai sammaritani neppure servizi essenziali come la pulizia delle strade e il verde pubblico. La mancata disinfestazione della villa è un ulteriore esempio di come non dovrebbe essere gestita una città non solo per l’invasione degli insetti ma anche per un generale lassismo nei confronti della sua condizione complessiva.
Pensate al monumento ai Caduti che da oltre un anno è coperto da scritte offensive ed ingiuriose anche contro Dio. Nonostante ciò non si interviene. Avevo chiesto di finanziare direttamente l’intervento già da molti mesi con una pec ufficiale. Non ho mai ricevuto risposta. Mantenere il monumento con quelle scritte è un’offesa per tutti i cittadini.”
Da parte sua, il consigliere Italo Crisileo nota che “il tempo dell’inerzia e del lassismo è finito: l’amministrazione Mirra si adoperi immediatamente per porre rimedio a questa grave mancanza, e speriamo si renda conto che le politiche di cura e valorizzazione del verde pubblico devono essere al centro dell’agenda dell’amministrazione, con un impegno costante nella manutenzione delle aree verdi esistenti”.

articolo precedenteAllarme criminalità in carcere. Intercettato drone con cellulare e droga
prossimo articoloBlitz in via Lugnano, scoperta bisca clandestina