Home Attualità Affidamento del servizio di pronto soccorso veterinario h24 per i cani e...

Affidamento del servizio di pronto soccorso veterinario h24 per i cani e i gatti feriti o ammalati rinvenuti sul territorio comunale

97

Il Comune di Santa Maria Capua Vetere intende esperire una consultazione finalizzata ad individuare clinica veterinaria , ospedale veterinario o studio veterinario attrezzato per lo svolgimento delle prestazioni richieste cui affidare, ai sensi dell’articolo 50 comma 1 del D.Lgs 36/2023 e s.m.i., il servizio di pronto soccorso veterinario 24 ore su 24 per i cani e i gatti feriti o ammalati rinvenuti sul territorio comunale, con cura, custodia e mantenimento per il tempo necessario nonché del coordinamento del servizio veterinario del canile comunale; tale struttura, pertanto, dovrà disporre di tutte le attrezzature e professionalità per poter praticare interventi chirurgici e ricoverare eventualmente i cani e i gatti con successiva re-immissione dell’animale nel territorio (gatti) o trasferimento nel canile convenzionato.

In questa fase, pertanto, non viene posta in essere alcuna procedura concorsuale, para-concorsuale di gara, di appalto o di procedura negoziata e non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altra classificazione di merito.

Il presente avviso è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni d’interesse per favorire la consultazione del maggior numero di operatori economici nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento e proporzionalità previsti nel D.Lgs. 36/2023 e s.m.i. e non comporta né diritti di prelazione o preferenza, né impegni o vincoli di qualsiasi natura sia per gli operatori interessati che per l’Amministrazione procedente ai fini dell’affidamento del servizio.

A conclusione della consultazione il Comune procederà alla costituzione di un elenco nel quale saranno iscritti gli operatori economici in possesso dei requisiti di qualificazione richiesti e che abbiano inviato la propria manifestazione di interesse nei termini e con le modalità prescritte dal presente avviso.

Il Comune si riserva la facoltà di sospendere, modificare, revocare o annullare la procedura relativa al presente avviso esplorativo e a non dar seguito alla successiva gara informale, senza che possa essere avanzata pretesa alcuna da parte degli operatori economici che hanno manifestato interesse.

L’allegato A del presente avviso è costituito dal modulo di dichiarazione di manifestazionedi interesseche dovrà essere trasmesso via PEC unitamente alla fotocopia del documento di identità del titolare/legale rappresentante/procuratore del soggetto interessato

1. AMMINISTRAZIONE PROCEDENTE

Comune di Santa Maria Capua Vetere Settore Ambiente e Manutenzione, Via Albana n. 1, 81055 Santa Maria Capua Vetere (CE), codice fiscale: 00136270618 –

P.E.C. (posta elettronica certificata): protocollo@santamariacv.postecert.it

Responsabile del Procedimento: Funzionario del Settore Ambiente, del Comune di Santa Maria Capua Vetere – tel. 0823 813171

2. MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE – TERMINI

Gli operatori interessati dovranno trasmettere una dichiarazione di manifestazione di interesse – con allegata fotocopia di un documento di identità in corso di validità del sottoscrittore – redatta in italiano sull’apposito modulo “allegato A”al presente avviso, o in conformità allo stesso, debitamente sottoscritta dal titolare/legale rappresentante/procuratore (in quest’ultimo caso, va allegato l’originale o la copia conforme di tale procura conferente i poteri rappresentativi) nella quale il sottoscrittore:

DICHIARA

  1. le generalità del firmatario e la relativa qualifica, l’esatta denominazione dell’operatore, il codice fiscale e la partita IVA, la sede legale ed operativa, il numero di telefono e fax, l’indirizzo di posta elettronica e di Posta Elettronica Certificata (PEC);
  2. che l’operatore è interessato a partecipare alla procedura ai sensi dell’art. 50, comma 1, del D.lgs. n. 36/2023 e s.m.i., per l’affidamento del servizio in oggetto, e a tal fine consapevole che la falsità in atti e le dichiarazioni mendaci sono punite ai sensi del D.Lgs. n. 36/2023 e s.m.i. penale e delle leggi speciali vigenti in materia (art. 76 del D.P.R. n. 445/2000 e s.m.i.)” 

DICHIARA e ATTESTA  espressamente che l’operatore:

  1. non si trova in alcuna delle cause di esclusione previste dall’art. 94 del D.Lgs. 36/2023 e s.m.i.;
  2. non si trova in alcuna delle cause ostative alla partecipazione di cui all’art. 53, comma 16-ter del D.Lgs. 165/2001;
  3. non si trova in alcuna situazione di divieto a contrattare con la pubblica amministrazione;
  4. è in possesso dei requisiti richiesti al punto 6 del presente avviso pubblico per manifestazione di interesse all’affidamento del servizio in oggetto;
  5. è informato che, ai sensi e per gli effetti del combinato disposto del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016, applicabile a far data dal 25/05/2018) e del D.lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (tuttora in vigore per le parti non in contrasto con il suddetto Regolamento), i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito della presente procedura.

Tali dichiarazioni di manifestazione di interesse dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 31/10/2023 esclusivamente tramite P.E.C. all’indirizzo:protocollo@santamariacv.postecert.it

Nell’oggetto della PEC dovrà essere indicata la seguente dicitura“Manifestazione d’interesse per l’affidamento del servizio di pronto soccorso veterinario 24 ore su 24 per i cani e i gatti feriti o ammalati rinvenuti sul territorio comunale, con cura, custodia e mantenimento per il tempo necessario in clinica veterinaria- ospedale veterinario- studio veterinario, nonché coordinamento del servizio veterinario del canile comunale”.

Il recapito tempestivo della candidatura rimane ad esclusivo rischio del mittente e rimane esclusa ogni responsabilità dell’Amministrazione, ove per disguidi elettronici o di altra natura, ovvero per qualsiasi motivo, la dichiarazione di manifestazione di interesse non pervenga entro il suddetto termine previsto di scadenza.

Oltre il termine di presentazione sopra indicato non sarà ritenuta valida alcuna altra candidatura, anche se sostitutiva o aggiuntiva di precedente inoltrata.

3. CHIARIMENTI E COMUNICAZIONI

Chiarimenti  in merito al presente avviso pubblico per manifestazione di interesse potranno essere richieste al Responsabile del Procedimento: Funzionario del Settore Ambiente del Comune di Santa Maria Capua Vetere e-mail : g.daco@comune.smcv.it.

Le comunicazioni successive e conseguenti il presente avviso, si intendono validamente ed efficacemente effettuate qualora rese all’indirizzo PEC: protocollo@santamariacv.postecert.it

e all’indirizzo PEC  che i soggetti interessati devono indicare nell’istanza di manifestazione di interesse, allegata all’avviso stesso.

Eventuali modifiche dell’indirizzo PEC/posta elettronica o problemi temporanei nell’utilizzo di tali forme di comunicazione, dovranno essere tempestivamente segnalate all’Amministrazione; diversamente la medesima declina ogni responsabilità per il tardivo o mancato recapito delle comunicazioni.

4. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi e per gli effetti del combinato disposto del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016, applicabile a far data dal 25/05/2018) e del D.lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (tuttora in vigore per le parti non in contrasto con il suddetto Regolamento) i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito della presente procedura.

5. PUBBLICAZIONE AVVISO

Il presente Avviso pubblico viene pubblicato per almeno 30 (trenta) giorni naturali e consecutivi sul profilo del committente del Comune di Santa Maria Capua Vetere:

https://www.comune.santa-maria-capua-vetere.ce.it/it, in “Amministrazione Trasparente”: Manifestazioni di Interesse – all’Albo Pretorio on line del Comune di Santa Maria Capua Vetere.

Inoltre sarà pubblicato sul sito dell’Ordine dei Veterinari della Provincia di Caserta: https://www.ordinemediciveterinaricaserta.it/

articolo precedenteII edizione del Festival della Storia. Weekend medievale al Centro di Incremento Ippico
prossimo articoloPetrella: “Una città al servizio dei cittadini…o così dovrebbe essere”